Dopo l’inizio dell’era della gestione attiva e professionale della Galleria Vittorio Emanuele, che si sta dimostrando la gallina dalle uova d’oro, ora il Comune di Milano ha iniziato un interessante processo di riorganizzazione delle proprie superfici che prevede di spostare 2500 dipendenti in periferia (oltretutto in una zona da rivitalizzare) e la vendita degli asset del centro storico. Ecco l’articolo apparso su Milano Today: https://www.milanotoday.it/attualita/nuovi-palazzi-comune-milano.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Theme: Overlay by Kaira Extra Text